Fondi UE. Regione Basilicata deve spendere 238 mln di euro entro il 2015

August 13, 2015

La Regione Basilicata non ha centrato gli obiettivi di spesa sui programmi europei Fesr ed Fse 2007-2013 al 31 maggio 2015 pur rimanendo nella soglia di tolleranza di “sforamento” del 5 per cento. La spesa complessiva certificata all'Unione Europea al 31 maggio 2015 è pari a 836 milioni di euro, con un incremento di 22,9 milioni di euro rispetto alla data del 31 dicembre 2014. Si tratta in questo caso di una scadenza intermedia, fissata a livello nazionale per monitorare l'avanzamento della spesa certificata, cui seguirà una successiva scadenza intermedia nazionale prevista al 31 ottobre, prima della conclusione dell'attuazione dei Programmi a fine 2015. è quanto emerge dalla Nota scientifica sull’andamento dei fondi comunitari nelle regioni italiani realizzata dall’Istituto Demoskopika in collaborazione con la Fondazione Abacus elaborando i dati di Open Coesione.

 

Please reload

#evidenza

Turismo. Coronavirus, 143 milioni di presenze in meno nel 2020

March 30, 2020

1/10
Please reload

#recenti
Please reload

#archivio
Please reload