Cerca
  • Redazione

Amministratori locali. Cresce la voglia di trasparenza dei cittadini


I calabresi hanno le idee chiare sull’andamento, sul ruolo e sulle prospettive delle amministrazioni comunali. In cima all’agenda politica, in primo luogo, chiedono priorità per viabilità e infrastrutture, desiderano vedere più pulite le loro comunità, ritengono importanti il contrasto al disagio sociale e alla povertà, pongono un accento significativo sulle politiche per la sicurezza. Cresce, inoltre, l’attenzione per la trasparenza amministrativa “rivendicata” da oltre 165 mila calabresi. Una indicazione presente anche nell’identikit del Sindaco ideale, tracciato dai cittadini, che, secondo l’orientamento emerso, deve saper associare l’ascolto alla parola, favorire la partecipazione attraverso la messa in campo di strumenti di democrazia diretta, puntare sulla trasparenza del suo operato e aver una vision per la sua città.

È quanto emerge da un sondaggio, realizzato da Demoskopika per ANCI Giovani Calabria, su un campione di oltre 800 cittadini e i cui risultati sono stati resi noti in una apposita conferenza stampa in occasione della firma della convenzione, tra i due soggetti, per l’attuazione del progetto “TRASPARENTIA”, iniziativa concreta messa in campo per agevolare le amministrazioni comunali nella rilevazione della soddisfazione dei cittadini sulla qualità dei servizi erogati per come previsto dalla recente riforma della pubblica amministrazione.

#AnciGiovaniCalabria #Demoskopika #cittadini #partceipazione #riformapubblicaamministrazione #sindaci #entilocali #istituzioni

32 visualizzazioni