Cerca
  • Redazione

Rifiuti. Comuni, spese per oltre 21 miliardi di euro. Scarica la rassegna stampa


Lo smaltimento dei rifiuti è costato ai comuni italiani ben 21,2 miliardi di euro in appena 30 mesi, dal 2014 ai primi 7 mesi del 2016. Pagamenti, pari a poco meno di 700 milioni di euro al mese a carico delle casse comunali, per onorare contratti di servizio con le società private. Venezia, Napoli e Bari in cima agli “esborsi” per nucleo familiare. A Roma la spesa supera la soglia di 1,5 miliardi di euro. Per garantire l’erogazione direttamente ai cittadini, inoltre, il gettito derivante dalla tassa sui rifiuti (TARI-TARES), quale pagamento del servizio di raccolta e di smaltimento dei rifiuti ha raggiunto, nello stesso periodo, la soglia dei 20 miliardi di euro, pari a 760 per nucleo familiare. A livello regionale, i cittadini più “vessati” risultano residenti in Toscana, Liguria e Umbria.

E' quanto emerge dalla Nota scientifica “L’economia dei rifiuti nei comuni italiani” realizzata dall’Istituto Demoskopika.

#demoskopika #rifiuti #comuni #tari #tares #gettitorifiuti

0 visualizzazioni