2 Feb 2016

Un vademecum sulle modalità di partecipazione all’iniziativa che verrà inviato a circa 16 mila famiglie rendesi, un sondaggio che coinvolgerà un campione rappresentativo di 800 cittadini, un forum di confronto con i principali “portatori di interesse” del territorio, circa 900 mila euro nella disponibilità della comunità, per il biennio 2016-2017, per condividere, indicare una priorità o un suggerimento per un intervento da realizzare per migliorare la qualità della vita di Rende. Queste, in sintesi, le fasi del processo di rendicontazione sociale che porteranno alla realizzazione del primo Bilancio Partecipativo del Comune di Rende.

 A ben 800 cittadini, rapprese...

Please reload

#evidenza

Benessere giovanile. Roma Capitale sperimenta l'indice di Demoskopika

November 30, 2019

1/10
Please reload

#recenti
Please reload

#archivio
Please reload