28 Nov 2015

Scintille in consiglio comunale a Prato, lo scorso 11 novembre, tra con il Pd e il Movimento 5 Stelle. Sul piatto della bagarre tre mozioni giudicate “assurde” dal capogruppo Pd nell’assise comunale, Lorenzo Rocchi: la proiezione di un film di Sabina Guzzanti negli edifici comunali, un fondo di solidarietà per l'emergenza abitativa, il rilascio dell’indennità.

«La prima mozione – spiega Rocchi - chiede che un film di Sabina Guzzanti venga proiettato negli edifici comunali: con tutto il rispetto per la professionalità di chi ha fatto questo film, ci pare una richiesta pretestuosa e fuori luogo, non certo da discussione in consiglio comunale. La seconda richiede un...

28 Nov 2015

 

Il Presidente e la Giunta regionale si impegnino «a farsi portavoce presso il Governo per garantire l'accesso allo SDI ed al Database del Viminale da parte delle Polizie Locali dell'Emilia-Romagna e  affinché sia reso accessibile a costo zero anche ai corpi di polizia municipale l’accesso al servizio di visure online delle targhe messo a disposizione dal Pubblico Registro Automobilistico». è quanto contenuto in una risoluzione presentata lo scorso 24 novembre 2015 dal gruppo assembleare della Lega Nord del Consiglio regionale dell’Emilia Romagna. Una proposta – si legge nella risoluzione indirizzata al alla Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emi...

24 Nov 2015

 

Continua a far discutere l’Italian Terrorism Infiltration Index 2015 ideato dall’Istituto Demoskopika che, nei giorni scorsi, ha tracciato una mappa delle regioni più a rischio potenziale di infiltrazione terroristica. Tre gli indicatori utilizzati nella nota scientifica: le intercettazioni autorizzate, gli attentati avvenuti in territorio italiano e gli stranieri residenti in Italia provenienti dai primi cinque paesi considerati la top five dall’Institute for Economics and Peace (lep) nello studio “Global Terrorism Index 2014”. Tra i rappresentati istituzionali più attenti e attivi ai risultati dell’Italian Terrorism Infiltration Index 2015 sicuramente Simona B...

23 Nov 2015

Giovane, preferibilmente laureato, con una buona conoscenza del settore di attività, predisposto al rischio, decisionista, creativo e consapevole dell’importanza della formazione sua e del personale per “stare” sul mercato. è questo l’identikit dell’imprenditore che comincia a segnare il passo del mercato economico locale per uscire dalla crisi, che cerca di fare breccia su un’offerta imprenditoriale attualmente ancorata a strategie tradizionali e poco predisposta ad aggregarsi: scarsa conoscenza delle lingue,  insignificanti investimenti in ricerca e sviluppo, poca voglia di innovare e di fare rete, utilizzo ancora insufficiente di internet e dei canali social p...

21 Nov 2015

 

Ammonta a 2.548 milioni di euro il giro d’affari ottenuto dall’esportazione di armi nei paesi islamici pari al 40 per cento dell’intero export italiano nel settore bellico quantificabile in 6.745 milioni di euro. In altri termini, ogni 100 euro incassati dalle imprese del made in Italy, circa 40 provengono dal mondo islamico. Tra le 26 aree individuate dallo studio in base alla percentuale dei mussulmani in rapporto alla popolazione totale di ciascuna singola realtà, ben 11 figurano tra i primi 25 Paesi in cui è più forte l’impatto del terrorismo secondo il Global Terrorism Index 2014 realizzato dall’Institute for Economics and Peace (lep) dell’Università del Ma...

19 Nov 2015

La Regione Lombardia chiede ormai da due anni e mezzo al Governo di riconoscere alla polizia locale l'acceso allo Sdi, ossia il sistema di indagine e il database del Viminale. Si parla tanto di sinergie e di collaborazione collettiva per combattere il terrorismo e poi in Lombardia abbiamo 9.000 agenti di polizia locale che lavorano quotidianamente sul territorio ed eseguono centinaia di controlli stradali senza poter sapere se fermano un criminale o un potenziale terrorista.Lo ha ribadito l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali. Secondo l'Italian Terrorism Infiltration Index 2015, ideato dall'Istituto Demoskopika,...

6 Nov 2015

In soli dodici mesi, le famiglie italiane potrebbero ridurre di quasi 6 miliardi di euro il consumo di ogni genere di carne lavorata e non, di salumi e di insaccati ad oggi stimata in 28,4 miliardi di euro. Una modifica dei comportamenti d’acquisto alimentari, pari allo 0,4% della ricchezza prodotta nazionale, che produrrebbe preoccupanti ripercussioni sul comparto zootecnico ed agroalimentare italiano: oltre 50 mila posti di lavoro in meno. Il Mezzogiorno, che con quasi 380 mila unità lavorative assorbe quasi la metà degli attuali occupati in agricoltura, risulterebbe il sistema più colpito: circa 26 mila posti di lavoro a rischio e una contrazione dei consumi p...

2 Nov 2015

 “Quello che abbiamo sempre sostenuto ora è confermato!”. Così Gianluca Cioè, segretario generale del Silp Cgil di Brescia, commenta la notizia che Lombardia e Lazio sarebbero le regioni più esposte al rischio terrorismo, secondo l'Italian Terrorism Infiltration Index 2015 ideato dall'Istituto Demoskopika. Quello che emerge è una mappa delle regioni più a rischio potenziale di infiltrazione terroristica. Tre gli indicatori utilizzati: le intercettazioni autorizzate, gli attentati avvenuti in territorio italiano e gli stranieri residenti in Italia provenienti dai primi cinque paesi considerati la top five del terrore dall’ Institute for Economics and Peace (lep) n...

Please reload

#evidenza

Benessere giovanile. Roma Capitale sperimenta l'indice di Demoskopika

November 30, 2019

1/10
Please reload

#recenti
Please reload

#archivio
Please reload